Giro del Lago di Varese, avanti tutta

Domenica 24 settembre l'edizione del 2017 della gara diventata ormai classico per podismo ed handbike

giro del lago di varese

(Foto Arturo Barbieri)

Niente vacanze, energie sempre più concentrate su domenica 24 settembre quando sui 24,3 km intorno al lago sarà gran festa per runners e handbikers.

Cuore della manifestazione che comprenderà area di partenza e arrivo sarà la Schiranna e le vicine piscina e Canottieri Varese. La macchina organizzativa guidata dal Gruppo Amatoriale Maratoneti Whirlpool e dalla Polha Varese, in collaborazione con Africa & Sport e il Velo Club Sommese, sta lavorando a gran ritmo per portare a regime ogni aspetto delle due gare in programma.

Per l’iscrizione alla “3 ruote intorno al lago” di handbike, quest’anno valida per assegnare anche il titolo regionale di handbike, è già scaduto il primo termine del costo a 10€. Fino al 31 agosto il pettorale costerà 15€ per poi aumentare fino al 18 settembre, termine ultimo, a 20€.

Per la gara podistica “Il Giro del lago di Varese” il costo del pacco gara resterà di 25€ fino al 10 settembre per poi aumentare a 30€ fino al 22 settembre. Eventuale ulteriore disponibilità sarà messa in vendita fino a sabato 23 settembre al costo di 35€. La manifestazione fortifica la collaborazione Gam-Polha capace di ricaratterizzare l’organizzazione di varesinità, con la soddisfazione e la fattiva condivisione del Comune di Varese e il contributo della Varese Sport Commission.

Al fianco della presidente della Polha, Daniela Colonna Preti, il presidente del Gruppo Amatoriale Maratoneti Whirlpool, Luciano Rech.  «Quest’anno il nostro gruppo compie quarant’anni – racconta Rech – Io sono presidente dal 2000. La collaborazione con la Polha risale alle prime edizioni della loro ‘3 ruote intorno al lago’ ed era condivisa con il nostro Cral aziendale. Già allora con Daniela si parlava di aggiungere anche una gara di podismo ma un regolamento dell’attività paralimpica non lo permetteva. La nostra gara nacque lo stesso e qualche anno più tardi riproposi a Daniela l’idea. Anni in cui la gara di handbike era stata forzatamente sospesa. In quell’occasione riuscimmo ad unire le forze e ripartire. La partenza venne organizzata davanti agli stabilimenti Whirlpool di Cassinetta. Nel 2015 lasciammo la nostra parte organizzativa al Triathlon Cuneo che mise in scena una maratona. Noi restammo al fianco della Polha per la parte handbike. L’anno successivo, una volta esaminati aspetti postivi e negativi abbiamo resettato il tutto per rimetterci alla guida di una squadra subito forte che quest’anno accoglie nuovi compagni d’avventura per una edizione di ‘Il Giro del lago di Varese’ e di “3 ruote intorno al lago” che vogliamo sempre più belle e partecipate».

Novità di quest’anno sarà la 10km di podismo ricavata sul percorso della 24km, dalla Schiranna a Cazzago Brabbia e ritorno, alla quale sarà possibile iscriversi sabato 23 settembre e domenica prima della partenza unica con i runners della 24km (ore 9.00).

Quella del Giro del lago di Varese è una squadra che cresce e che può già contare su Regione Lombardia, l’Associazione Radioamatori Italiani di Varese, Cral Whirlpool, Tigros, Elmec, Eolo, Pro Action, Credito Valtellinese, Fondazione Comunitaria del Varesotto oltre naturalmente a tutti Comuni toccati dal percorso: Varese, Buguggiate, Azzate, Cazzago Brabbia, Galliate Lombardo, Bodio, Biandronno, Bardello e Gavirate. Liceo Sportivo di Gavirate

Info runners: rechl@libero.it-329 9013220-339 2487243.
Info handbikers: dacopi@alice.it-338 7821842

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 07 agosto 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore