L’incendio sui monti del Luinese è domato, al via la bonifica

Vigili del fuoco al lavoro tutta la notte. Questa mattina volontari al lavoro per la bonifica. Previsto lancio d’acqua dall’elicottero

Incendio di Bassano ,al via la bonifica

Hanno lavorato tutta la notte le diverse squadre dei vigili del fuoco intervenute nei boschi di Bassano, fra Tronzano Lago Maggiore e Pino, nell’alto Lago.

Galleria fotografica

Al lavoro nella notte per salvare i boschi dalle fiamme 4 di 4

Al confine con Maccagno con Pino e Veddasca, e alimentario dal forte vento, si è sviluppato attorno alle 15 di ieri, lunedì 22 un vasto incendio in una zona difficilmente raggiungibile con mezzi a motore: i vigili del fuoco hanno dovuto lavorare sodo assieme alle squadre antincendio boschivo (AiB) di Comunità Montana per venire a capo delle fiamme.

Al lavoro nella notte per salvare i boschi dalle fiamme

Attualmente la situazione è sotto controllo e i reparti dei vigili del fuoco hanno fatto rientro attorno alle 8:sul posto hanno operato quattordici vigili del fuoco provenienti dalle sedi di Luino, Laveno e Varese con sei automezzi.

Nella zona sono rimaste una trentina di unità dei gruppi AiB intercomunali della Comunità Montana Valli del Verbano che stanno soffocando gli ultimi focolai e lavorando alla bonifica: pulizia delle sterpaglie e interventi mirati per evitare che il vento, e lo stato del sottobosco non inneschino altri roghi.

A questo proposito sono stati predisposti alcuni lanci d’acqua con l’elicottero in convenzione con la Comunità Montana con l’obiettivo di bloccare sul nascere il ritorno delle fiamme.

Il fuoco ha bruciato alcuni ettari di bosco e ha minacciato alcune costruzioni, arrivando a poche centinaia di metri dal campo sportivo di Tronzano.

di
Pubblicato il 24 ottobre 2017
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Al lavoro nella notte per salvare i boschi dalle fiamme 4 di 4

Galleria fotografica

Incendio di Bassano ,al via la bonifica 4 di 7

Galleria fotografica

Incendio Maccagno ottobre 2017 4 di 4

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore