Vaccarino riconfermato presidente nazionale Cna

La rielezione, valida per i prossimi 4 anni, è avvenuta nel weekend a Roma. Presenti anche i vertici varesini dell'associazione

cna generiche

Daniele Vaccarino è stato confermato Presidente della Cna Nazionale per il prossimo quadriennio. Imprenditore piemontese, Vaccarino dal 1987 è amministratore della Carmec srl, azienda metalmeccanica operante nella cintura torinese.

A Roma era presente anche la delegazione varesina, formata dal nuovo presidente Luca Mambretti, dal presidente uscente Franco Orsi, dal vicepresidente Gianni Binaghi, dal direttore Roberta Tajè, Giuseppe Mele, varesino, portavoce nazionale del gruppo NCC: nella foto sono con il riconfermato presidente nazionale.

«Durante il suo primo mandato ha condotto la Cna attraverso un percorso di profondo rinnovamento e di cambiamento, finalizzato a farla diventare un Sistema maggiormente omogeneo e coeso, sempre più vicino alle imprese e sempre più protagonista nelle trasformazioni del Paese» è stato il commento ufficiale dell’associazione.

 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 29 ottobre 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore