Raid al quagliodromo, danni e slogan animalisti

La denuncia dei cacciatori e degli altri frequentatori dell'area nel bosco tra Samarate e Busto

quagliodromo Samarate

Scritte animaliste, vetri rotti, arredi danneggiati. Brutta sorpresa per i frequentatori del quagliodromo “Africa”, nei boschi tra Busto e Samarate, bersaglio di un raid che si potrebbe definire punitivo.

Galleria fotografica

quagliodromo Samarate 4 di 7

La matrice animalista è chiaramente rivendicata dai messaggi comparsi sui muri, tra cui la sigla dell’Animal Liberation Front. «L’episodio di questa notte è il prosieguo delle azioni di intimidazione che un gruppo di animalisti sta compiendo nel nostro territorio» denunciano i frequentatori dell’impianto e dei boschi circostanti.

Che lamentano gli episodi intimidatori «compiuti di sabato mattina ai danni di singoli cacciatori nelle campagne e boschi tra i comuni di Busto e Samarate». Episodi che risalgono a ottobre e novembre e che in almeno due casi hanno dato origine a denunce presentate ai carabinieri. «I cacciatori si sono visti circondare da un gruppo di cinque-sei persone, donne e uomini, che senza giustificato motivo, hanno inveito contro di loro, li hanno spintonati, hanno tentato di impossessarsi dell’arma con chiaro intento provocatorio, visto che una persona in disparte riprendeva la scena».

A questi episodi ora viene accostato il raid vandalico avvenuto nella notte tra venerdì e sabato scorso. Che ha danneggiato l’intera struttura (già bersaglio di altri atti vandalici), tra scritte propaganistiche, insulti, vetri rotti e danni vari.

«Già l’anno scorso – spiega Riccardo Toia, uno dei soci – era stata fatta un’azione per liberare le quaglie. Ma questa volta colpendo gli arredi e gli spazi interni hanno colpito non solo i cacciatori ma tutte le persone che usano questo luogo in amicizia e allegria».

I responsabili del quagliodromo ricordano infatti che l’area e gli spazi coperti sono stati usati dagli scout, da un’associazione che si occupa di disabil, da un gruppo di ragazzi che va a suonare, da proprietari di cani che usano gli spazi cintati per far correre i loro animali.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 12 Febbraio 2018
Leggi i commenti

Galleria fotografica

quagliodromo Samarate 4 di 7

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.