“Come un gatto in tangenziale” per il cinema sotto le stelle

L'appuntamento è per mercoledì sera a Villa Calcaterra. La proiezione è gratuita e ad ingresso libero

come un gatto in tangenziale

Torna mercoledì 1 agosto alle 21.30 nel parco di Villa Calcaterra il tradizionale appuntamento estivo con il cinema sotto le stelle, curato da BA Film Festival e Istituto Cinematografico Michelangelo Antonioni, nell’ambito del ‘Sistema cinema’ coordinato dall’Amministrazione comunale. Le proiezioni sono a ingresso gratuito; in caso di maltempo verranno annullate.

In programma la proiezione del film “Come un gatto in tangenziale” (Italia, 2017, 98 minuti), commedia con Antonio Albanese e Paola Cortellesi, diretta da Riccardo Milani, premiata al Baff 2018 come miglior film.

Come un gatto in tangenziale affronta il tema dell’incomunicabilità fra il centro e la periferia, fra l’alta borghesia intellettuale e la piccolissima borghesia, attraverso la storia di Giovanni (Antonio Albanese), consulente del Parlamento Europeo, che si ripropone di riqualificare le periferie italiane e che, insieme all’ex moglie, ha cresciuto la figlia Agnese secondo i principi dell’uguaglianza sociale, anche se vive nel privilegio. Le cose cambieranno quando Agnese rivelerà al padre di essersi innamorata di Alessio, un quattordicenne della borgata romana Bastogi tristemente nota per il suo degrado. Giovanni si ritroverà ad affrontare Monica (Paola Cortellesi), madre di Alessio, rappresentante di una classe sociale completamente diversa dalla sua.

Si ricordano i prossimi appuntamenti in calendario al mercoledì sera alle 21.30, nel parco di Villa Calcaterra (via Magenta, 70):

8 Agosto – The Post di Steven Spielberg

15 Agosto – Paddington 2 di Paul King

22 Agosto – La ragazza nella nebbia di Donato Carrisi

30 Agosto – Coco di Lee Unkrich

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 31 luglio 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore