La terra trema in Emilia: due scosse nella notte

Alle 2.33 la prima scossa di magnitudo 3,9 seguita da un'altra più leggera alle 3,07. Non si segnalano danni

terremoto reggio emilia agosto 2018

La terra ha tremato la notte scorsa alle 2.33. L’epicentro del terremoto è stato registrato a Bagnolo in provincia di Reggio Emilia a una profondità di 9 chilometri. La scossa ha avuto una magnitudo di 3,9 gradi.

Un secondo movimento è stato avvertito attorno alle 3,05 con una magnitudo inferiore: 2,2 gradi.

Molta la paura tra i residenti che si sono riversati in strada. Non si registrano danni a persone o cose.

Il sisma è stato avvertito distintamente in tutta la Val Padana ma anche nel Varesotto alcuni lettori segnalano di aver avvertito il movimento.

Nella notte, la terra ha tremato anche in Molise dove continuano le attività telluriche dopo il terremoto dello scorso 16 agosto di magnitudo 5,1. Anche la scorsa notte, l’epicentro è stato localizzato in zona Montecilfone.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 21 agosto 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore