Un “ponte” di gnocco fritto tra Gemonio e San Possidonio

Sabato 1 settembre la settima edizione dell'evento che unisce il paese valcuviano a quello modenese

gnocco fritto

È ormai un gemellaggio, seppur non ufficiale, quello tra Gemonio e il comune modenese di San Possidonio, stipulato nel nome dello gnocco fritto.

Sabato 1 settembre, per il settimo anno consecutivo, a Gemonio sarà organizzata una serata dedicata ai sapori emiliani – gnocco fritto e affettati innanzitutto – grazie a una collaborazione tra cittadini che parte direttamente dalle cucine.

L’evento era nato in seguito al terremoto del 2012 e nei primi anni la serata era servita a raccogliere fondi per la ricostruzione del paese emiliano. Da qualche edizione invece, il ricavato è equamente suddiviso per le necessità di entrambe le località coinvolte.

La serata, organizzata dalle associazioni di Gemonio in collaborazione con l’Amministrazione e dagli “Amici di San Possidonio”, avrà luogo al centro polivalente di via Curti e prenderà il via alle 19,30.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 23 Agosto 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.