“C’è la corsa, ristorante vuoto”, il cuoco legge il giornale in strada

La provinciale rimane bloccata e il gestore di uno storico locale inscena un’insolita protesta che sui social diventa virale

Avarie

Quello in divisa da chef è il cuoco e si chiama Cesare Colombo. Il compagno di tavolino, per un caffè nel mezzo della strada provinciale 69 a Porto Valtravaglia è Mark Saredi, da 33 anni gestore dello storico locale sul Verbano: il ristorante Montesole.

Stanno leggendo il giornale per una foto di “protesta” per il passaggio della Gran Fondo di ciclismo per il quale diverse strade della provincia sono state chiuse.

Uno scatto postato su facebook, inviato a varesenews e divenuto virale: perché questa protesta?

«Il mio ristorante la domenica fa di solito 300 coperti – spiega Saredi – . Oggi avevamo 30 prenotazioni, e anche quei trenta faticano ad arrivare. Ho un personale composto da venti persone e clienti per la maggiore fra turisti, specialmente nei giorni festivi. Ora mi trovo col ristorante vuoto. Non voglio offendere nessuno, ma le corse ciclistiche andrebbero gestite diversamente».

In che modo? «Penso sarebbe il caso di aprire delle “finestre” alle auto consentendo il transito al traffico veicolare ogni mezzora», spiega Saredi: «Non è possibile decidere per tutti, e sulla pelle degli esercenti».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 07 ottobre 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Mauro Benigna

    Ristorante “VITTORIA” Marzio (Va)
    causa strade chiuse per la granfondo disdetto un banchetto da Luino circa 30 persone castagnata da Milano 18 persone e un tavolo x 4 da Varese ieri
    oggi a Marzio non c’era in giro nessuno …

Segnala Errore