Moffa riconfermato segretario dei Giovani Democratici

Nel suo discorso ha espresso il proprio ringraziamento verso tutti gli iscritti e l'orgoglio per le iniziative portate a termine e la crescita della "giovanile" nonostante il periodo buio del Partito Democratico

Giovani democratici

Michelangelo Moffa è stato confermato nel congresso di giovedì 4 ottobre segretario dei Giovani democratici di Varese.

Nel suo discorso Moffa ha espresso il proprio ringraziamento verso tutti gli iscritti e l’orgoglio per le iniziative portate a termine e la crescita della giovanile nonostante il periodo buio del Partito Democratico.

Presenti una ventina di ragazzi, tra cui il consigliere comunale Giacomo Fisco e il segretario provinciale dei Gd Matteo Capriolo, che sono intervenuti per raccontare le proprie esperienze nella giovanile, fare il punto della situazione e delineare il futuro prossimo del circolo, che ripartirà con nuove iniziative ed eventi già dalla prossima settimana.

«Sono molto contento per il lavoro svolto in questo primo mandato, ho deciso di proseguire in questo ruolo perché penso ci sia ancora molto da fare, il nostro obiettivo è quello di avvicinare i giovani alla politica, mostrando che Politica è innanzitutto impegno e creatività messi a servizio del prossimo. Ringrazio tutti i ragazzi che mi hanno aiutato in questo anno e mezzo, abbiamo fatto decine di volantinaggi, iniziative, manifestazioni e viaggi e continueremo a farlo» sono le parole di Moffa.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 05 ottobre 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore