Tornano in piazza le mele di Aism

In 5 mila piazze italiane nel weekend le mele per la ricerca contro la sclerosi multipla. Anche a Varese, e in altri punti della provincia

Frutta e verdura di stagione

Da giovedì 4 – giornata del Dono Day – a domenica 7 ottobre ritorna in 5 mila piazze italiane “la Mela di AISM”. 13 mila volontari di AISM distribuiranno oltre 4 milioni di mele a fronte di una donazione minima di 9 euro, con cui si potrà portare a casa un sacchetto da 1,8 kg di mele rosse, verdi e gialle. Alla manifestazione in piazza è legato anche il numero solidale 45512 del valore di 2 euro per ciascun SMS inviato da cellulari Wind Tre, TIM, Vodafone, PosteMobile, CoopVoce e Tiscali.

Le iniziative servono per sostenere importanti progetti di ricerca sulla sclerosi multipla progressiva, la forma più grave di SM, ad oggi ancora orfana di terapie efficaci.

In Italia, ogni anno 3.400 persone vengono colpite dalla sclerosi multipla. Delle 118 mila persone con Sclerosi Multipla, il 10% sono bambini e il 50% sono giovani sotto i 40 anni. E’ la seconda causa di disabilità nei giovani dopo gli incidenti stradali. L’Italia è il paese a rischio medio-alto di sclerosi multipla, con pesanti costi per il Servizio sanitario nazionale : è di oltre 5 miliardi di euro l’anno il costo sociale della malattia.

A Varese, le mele di Aism sono in piazza Carducci il 4 ottobre, in corso Matteotti il 6 ottobre, all’Iper e all’Agricola iil 6 e 7 ottobre. Ma ci sono punti con le mele di Aism in altri posti della provincia: la mappa aggiornata è qui.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 04 ottobre 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore