Il villaggio palafitticolo “rinasce” al Museo Tattile

Esposti due nuovi modelli tattili dell’Isolino Virginia, realizzati da Giorgio Caporale. Alla serata era presente il professor Baretti che ha raccontato le ultime novità

Museo tattile: i plastici del sito palafitticolo

Il villaggio palafitticolo rivive al Museo Tattile ospitato a Villa Baragiola a Varese. L’esposizione si è arricchita di due nuovi modelli tattili dell’Isolino Virginia, realizzati da Giorgio Caporale. La presentazione dei modellini è stata l’occasione per fare il punto delle ricerche in corso.

L’archeologo subacqueo professor Paolo Baretti ha illustrato – con una ricognizione a 360° – l’universo palafitticolo dell’area intorno al lago di Varese, introducendo gli spettatori nel complesso e affascinante mondo delle ricerche archeologiche svolte sott’acqua.

Museo tattile: i plastici del sito palafitticolo

Infine Alberto Bertolini e Alessandra Galli hanno raccontato il loro progetto architettonico integrato “NeoVirginia” finalizzato a concedere nuova vita all’intero Isolino Virginia, in un’ottica di bellissima commistione tra natura, archeologia, didattica e divertimento.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 15 ottobre 2018
Leggi i commenti

Foto

Il villaggio palafitticolo “rinasce” al Museo Tattile 2 di 2

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore