Al cinema con Penelope Cruz e Javier Bardem

I due attori sono interpreti del film "Tutti lo sanno". Nelle sale anche "Hunter Killer- caccia negli abissi" e "Conversazione su Tiresia"

Cinema

A chi ama l’adrenalina suggeriamo con Hunter Killer – caccia negli abissi, con Gary Oldman e Gerard Butler, che uscirà al cinema giovedì 8 novembre. Il Tampa Bay, un sottomarino di proprietà della Marina degli Stati Uniti, risulta disperso in acque territoriali russe: la sua ultima missione era tallonare un sommergibile sovietico, ma avendone perse le tracce non è chiaro se sia stato scoperto e attaccato, con il suo carico di informazioni riservate, e se l’equipaggio, composto da 110 uomini sia ancora in vita. L’ammiraglio Charles Donnegan propone un attacco immediato, ma il retroammiraglio John Fisk e la specialista dell’Agenzia per la Sicurezza Nazionale Jayne Norquist sono contrari: il rischio concreto è quello di scatenare la Terza Guerra Mondiale.

Penelope Cruz e Javier Bardem interpretano un dramma familiare, Tutti lo sanno, al cinema dall’8 novembre. Laura, emigrata da anni in Argentina, ritorna nella sua città natale in Spagna in occasione del matrimonio della sorella. Sposata con un uomo che non ama più, la protagonista trova la forza di andare avanti grazie all’amore che la lega ai due figli. Paco, amico di una vita ed ex fidanzato, riaccende i sentimenti di Laura, in un’atmosfera gioia e serena che viene minata da un dramma improvviso: la figlia viene rapita. Con l’emergenza da fronteggiare e la corsa contro il tempo per riportarla a casa sana e salva, tutti rivelano chi sono veramente, abbandonando le maschere che indossano…

Conversazione su Tiresia è uno spettacolo teatrale scritto ed interpretato da Andrea Camilleri, andato in scena dinanzi a quattromila spettatori al Teatro Greco di Siracusa lo scorso 11 giugno. Il Maestro della narrazione entra sul palcoscenico per occupare un punto che non lascerà più per tutta la durata dello spettacolo. Senza ricorrere all’aiuto del suggeritore, lo scrittore 93enne si lancia in un’affascinante rievocazione torico-letteraria, partendo dall’Antica Grecia fino ad arrivare alla letteratura moderna, in un racconto condito di ironia.

di
Pubblicato il 07 novembre 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore