Domenicali: «Vittoria importante e meritata»

Il tecnico del Varese commenta la vittoria di Bedizzole nella semifinale di andata di Coppa Italia. Pagelle: Marinali è un mastino, Scaramuzza colpisce

Varese - Ardor Lazzate

Bella vittoria per il Varese, che vince 1-0 in casa della Bedizzolese la gara di andata di Coppa Italia Eccellenza. Al termine della gara mister Manuele Domenicali ha l’umore alto: «Direi che la vittoria è importantissima e l’abbiamo ottenuta meritatamente su un campo viscido, ritrovando un po’ il nostro gioco che a tratti lo abbiamo smarrito. Dopo la sconfitta di Castellanzese serviva una prova importante per riscattarsi e l’abbiamo fatto. Rispetto a domenica ho cambiato qualcosa, ma Improvola e Moceri hanno fatto bene nonostante non abbiamo avuto tanto spazio fino a oggi. Hanno dimostrato che possono essere elementi importanti per noi».

«In campionato – prosegue Domenicali – nonostante la sconfitta di domenica non ci diamo per vinti, in Coppa proveremo a fare più strada possibile. Stasera abbiamo fatto tutto quello che dovevamo per vincere. Abbiamo giocato nel modo giusto pressando, lottando e spazzando la palla quando necessario. Per domenica dobbiamo mantenere questo atteggiamento. Sulla mia espulsione, mi sono lamentato per un rigore che mi sembrava palese».

PAGELLE

SCAPOLO 6: Un paio di interventi importanti ma anche un paio di errori. Comunque positivo

LONARDI 6: Pensa più a coprire che a spingere ma svolge un compito senza errori

M’ZOUGHI 6,5: Rientrato dalla Tunisia, non è distratto e soprattutto nel finale controlla bene su un avversario esperto come Paghera

TRAVAGLINI 6,5: Prova come sempre ricca di carattere e fisico. Sbaglia pochissimo

BIANCHI 6: Spinge quando può ma non sempre è preciso una volta arrivato in attacco

MARINALI 7: Mette i muscoli su un campo pesante che lo richiede

ETCHEGOYEN 6: Qualche errore di troppo in costruzione di gioco ma nel finale tira fuori la grinta per respingere la Bedizzolese

CAMARA 6,5: Non sono ancora le sue migliori prestazioni, ma sul gol ci mette uno zampino decisivo

IMPROVOLA 6: Gli viene data l’opportunità di dimostrare il proprio valore e gioca un primo tempo di tutto rispetto. Cala nella ripresa
PIQUETI 6: Prova a mettere il turbo in un paio di occasioni per tenere lontani gli avversari dai pericoli

SCARAMUZZA 6,5: Un gol importante al termine di una prestazione fatta di alti ma anche qualche basso (Mondoni s.v.)

MOCERI 6: Lotta e si fa rispettare nonostante la giovane età (Vegnaduzzo s.v.)

di francesco.mazzoleni@varesenews.it
Pubblicato il 21 novembre 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore