In due anni rubano 200mila euro di metano: 15 denunce

Secondo le indagini dei Carabinieri i 15 denunciati avrebbero sottratto oltre 200mila metri cubi di gas

Avarie

Quindici persone sono state denunciate dalla Procura della Repubblica di Verbania per furto aggravato.

Secondo le indagini condotte dai Carabinieri della stazione di Stresa, le quindici persone denunciate – italiani e stranieri – hanno violato i sigilli posti dalla società- Italgas reti, che gestisce l’erogazione del gas metano per usi civili, e hanno usato gratuitamente il gas per almeno due anni.

Dal 2016 ad oggi, sono stati “rubati” circa 200mila metri cubi di gas metano, con un danno economico per l’azienda di circa 200mila euro.

L’accusa per i 15 denunciati a piede libero, è quella di furto aggravato e continuato e violazione di sigilli.

 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 07 novembre 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore