Incontro con l’autore, tocca a Simone Petrucci

Giovedì 13 dicembre (ore 21) il giovane scrittore, e musicista, presenterà la sua opera: "L'ultima casa di via Volta (sulla sinistra)"

Generico 2018

Sarà un incontro con un giovane autore quello che si terrà alla biblioteca di Inarzo giovedì 13 dicembre. Protagonista Simone Petrucci e il suo “L’ultima casa di via Volta (sulla sinistra)” (Lampi di stampa Editore).

A Nonsodove, un paesino sperduto in qualche angolo di mondo, il piccolo Pulce scopre la vita attraverso i suoi occhi da bambino, correndo sempre dietro a un ragazzo più grande di lui e cercando continuamente risposte a domande che non riesce a capire fino in fondo. Com’è fatto il mare? E che cos’è l’amore? Sullo sfondo delle sue ricerche sorge un paese dove le cose accadono quasi per magia e tutti hanno qualcosa da raccontare, dal signor Hugo, che accorda scarpe al pasticciere Luigi, dalla signora Timo, all’uomo col cappello. Tutto mentre qualcuno cercherà di minare la tranquillità di Nonsodove, e un vento dispettoso porterà scompiglio, puntualmente, almeno una volta all’anno.

Classe 1994, Simone Petrucci vive e studia a Varese. Diplomato in conservatorio nel 2010, appassionato di cinema e musica, è pianista e compositore e lavora spesso per la piccola cinematografia indipendente.

Petrucci sarà intervistato da Emiliano Pedroni nella sala della biblioteca comunale di via Patrioti 28 (inizio ore 21, ingresso libero).

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 07 dicembre 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore