Brambilla a Comunità Giovanile per raccontare il suo libro sulla Pro Patria

Il centenario della Pro Patria non smette di arricchirsi di contributi. Questa volta è Alberto Brambilla, tramite la presentazione del suo libro “Tigri, micioni e altre quisquilie”

alberto brambilla

Il centenario della Pro Patria non smette di arricchirsi di contributi. Questa volta è Alberto Brambilla, tramite la presentazione del suo libro “Tigri, micioni e altre quisquilie”, a raccontare l’esperienza di una vita all’ombra dello “Speroni”, in veste di tifoso e giornalista.

“Racconti per un centenario”, questo il titolo secondario del volume, pubblicato dalla casa editrice “Tracce per la meta”, che verrà sviscerato a fondo, anche grazie alle domande di Luca Folegani e Paola Surano, che intervisteranno Brambilla e ne consulteranno la passione per i colori biancoblu, all’insegna della domanda “Chi te l’ha fatto fare?”.

La presentazione si svolgerà venerdì 22 marzo presso Comunità Giovanile di Busto Arsizio, in vicolo Carpi 5.

di
Pubblicato il 18 marzo 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore