Festa in musica con Cafe Racer Varese

Giovedì 4 aprile (dalle 19,30) il ristorante "Spitz" ospita il "Motus sound party", aperto a tutti e organizzato dall'associazione di appassionati di motociclismo e motociclette in collaborazione con Vams e Varese Terra di Moto

motus sound party

È aperta a tutti la festa di questa sera – giovedì 4 aprile – negli spazi del ristorante Spitz di viale Valganna e organizzata da Cafe Racer Varese, il “motomovimento” che raduna molti appassionati delle due ruote a motore. Un gruppo che nelle scorse settimane ha dato vita a una serie di serate – con la formula del talk show – nelle quali sono intervenuti ospiti chiamati a raccontare la loro passione per le moto: da Renato Pozzetto e Renato Zocchi al team Paton e ZRacing Team, da Fiorenzo Fanali a Giulietta Cozzi e Luca Viglio e altri ancora.

La festa odierna, intitolata “Motus Sound Party” è dedicata a tutti, motociclisti e non: il programma prevede un aperitivo a buffet con cocktails speciali, la possibilità di arrivare con le proprie moto e lasciarle in esposizione all’esterno (chi sarà in sella riceverà una attenzione particolare), il concerto di musica dal vivo con i “The Dusty Rows”.

Per informazioni e prenotazioni si possono contattare i numeri 0332 285369 e 392.2565131 o scrivere all’indirizzo prenotazioni@spitzvarese.it. Il costo della prima consumazione è fissato in 15 euro. L’organizzazione, oltre a Cafe Racer Varese, coinvolge il progetto “Varese Terra di Moto”, l’Avantgard Society, lo stesso Spitz, il Club Auto e Moto d’Epoca Varese (VAMS) e Luca Gaspari.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 04 Aprile 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.