“Giovani Leggende”: un altro show per il Team Ohio

Quinto successo consecutivo dei giovani americani al torneo pasquale Under 16: netto successo sui tedeschi del Team Urspring. Terzo posto per la Robur, sesta la Pallacanestro Varese

team ohio giovani leggende 2019 basket

Sono tra i partecipanti più affezionati e, soprattutto, non tradiscono mai. I ragazzi americani del Team Ohio hanno vinto anche l’edizione 2019 del torneo “Giovani Leggende” confermandosi così campioni in carica per la quinta volta consecutiva, la sesta in sette anni, la nona assoluta nei trent’anni di vita della manifestazione pasquale varesina dedicata ai giocatori Under 16.

La formazione stelle e strisce (che nel 2000 schierò qui un ragazzino nato ad Akron, un certo Lebron James…) ha confermato anche nella finalissima di Malnate lo strapotere mostrato anche nel resto del torneo: 104-72 il punteggio conclusivo ai danni dei coriacei tedeschi del Team Urspring di Ehingen, che hanno cercato di limitare l’impatto con gli americani.

In un palazzetto malnatese gremito di pubblico, il terzo posto è andato alla migliore delle varesotte, la Coelsanus Robur et Fides, che nella finale di consolazione ha superato 69-59 i milanesi dell’Urania allenati dal varesino Andrea Schiavi al quale è andato il premio “Insegnare basket” dedicato alla memoria di Gianni Asti.

Sesto posto invece per la Pallacanestro Varese (priva della “stellina” Virginio), battuta 74-61 nel pomeriggio dai Roseto Sharks nella terza finale in ordine di importanza. La giornata al palasport di Malnate si era invece aperta con la vittoria 69-56 del Kvarner Rijeka sul Don Bosco Livorno nel match per il 7° e 8° posto.

Il Team Ohio si è anche aggiudicato due premi individuali; il miglior giocatore del torneo (premio Tarcisio Vaghi) è stato Qian Magwood mentre la gara delle schiacciate (premio Graziano Barilà) è andata allo spettacolare Tyrese Hughey. Infine, miglior difensore (premio Gianfilippo Biganzoli) è stato votato il roburino Gianmarco Sorrentino.

Alla Pallacanestro Varese la finalissima del Trofeo Garbosi

di damiano.franzetti@varesenews.it
Pubblicato il 23 aprile 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore