Massimiliano Pavanello nuovo segretario generale della Fondazione Comunitaria del Varesotto

Pavanello succede a Carlo Massironi, che rimane comunque nella struttura come consulente di direzione

Personaggi generiche

Massimiliano Pavanello (A destra nella foto), malnatese, 44 anni, già coordinatore dell’area cittadini e volontari di Csv Insubria (l’ex Cesvov), è il nuovo segretario generale della Fondazione Comunitaria del Varesotto.

«In quella struttura mi occupavo di progettazione e innovazione sociale ed economia civile, e ho contribuito a fare nascere l’Hub Vitamina C: tutti temi che porto anche qui».

Pavanello succede a Carlo Massironi (a sinistra nella foto), che rimane comunque nella struttura come consulente di direzione: «È un supporto preziosissimo soprattutto in questa mia prima fase – spiega Pavanello – Proprio a causa del mio impegno precedente, conosco molte delle associazioni che si rivolgono alla Fondazione, ma l’approccio qui è molto diverso»

Pavanello affronta il nuovo, importante incarico «Con lo stesso entusiasmo che ho messo al Csv, anche se qui in termini un po’ diversi.  Spero di trovare il terreno per portare avanti i temi su cui ho già lavorato, nel solco della spinta fondatrice che ha fondazione Cariplo a Milano: naturalmente, nel rispetto di tutto ciò che è stato fatto finora e in piena continuità».

 

 

 

Stefania Radman
stefania.radman@varesenews.it

Il web è meraviglioso finchè menti appassionate lo aggiornano di contenuti interessanti, piacevoli, utili. Io, con i miei colleghi di VareseNews, ci provo ogni giorno. Ci sosterrai? 

Pubblicato il 30 Aprile 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.