“Camminiamo Insieme”, una tappa speciale per il “Piede d’Oro”

Domenica 26 maggio si gareggia a Cocquio Trevisago con i ragazzi dell'Istituto Sacra Famiglia. Partenza alle 9,30

Camminiamo insieme, Piede d\'Oro a Cocquio

Tappa davvero speciale quella di domenica 26 maggio per il Piede d’Oro che ha in programma la 17a edizione della Camminiamo Insieme. La gara di Cocquio Trevisago, infatti, è organizzata in collaborazione con la Fondazione Istituto Sacra Famiglia (a cui sarà devoluto l’incasso della manifestazione) e con la Fisdir, la Federazione che si occupa degli sportivi con disabilità intellettive e relazionali. Per questo non è inconsueto che la gara vede al via anche alcune carrozzine spinte dai volontari sul tracciato, così da dare anche agli ospiti della Sacra Famiglia la possibilità di partecipare alla kermesse.

La prova di Cocquio si articola come sempre su due tracciati: il “lungo” misura 8,3 chilometri, il “corto” circa 4 chilometri; l’area del ritrovo è allestita negli spazi della Sacra Famiglia di via Giovanni Pascoli e sarà aperta dalle ore 8; le gare prenderanno il via alle 9,30 con gli specialisti del nordic walking che partiranno subito in coda al folto gruppo dei podisti. Alle 9,10 invece si terrà il tradizionale “minigiro” dedicato ai piccoli atleti che dovranno percorrere un percorso di 500 metri.

La Camminiamo Insieme (la parte tecnica è affidata al Team Di-Bi) è la nona gara stagionale per quanto riguarda il Piede d’Oro che sette giorni dopo vivrà un’altra prova importante e sentita, la “Corri con Samia” di Ternate che rientra negli eventi della Varese Sport Commission e che sarà aperta a tutti con la formula del “chip di giornata”.

PIEDE D’ORO  – Tutti gli articoli di VareseNews

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 24 maggio 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore