Il confronto tra i candidati fa il pienone in oratorio

Non meno di 150 persone hanno seguito con attenzione e partecipazione il "faccia a faccia" tra Ilaria Mai e Matteo Sambo

Il confronto elettorale a Buguggiate

Tantissimi i cittadini che ieri sera hanno affollato il salone dell’Otatorio di Buguggiate, dove è andato in scena il confronto elettorale tra i candidati alla poltrona di sindaco. Non meno di 150 persone hanno seguito con attenzione e partecipazione il “faccia a faccia” che ha permesso di farsi un’idea dei programmi e della personalità dei due candidati.

Galleria fotografica

Il confronto elettorale a Buguggiate 4 di 11

Moderati da Susanna Martignoni di Obiettivo Cultura, si sono presentati al pubblico Ilaria Mai, candidata di “Lega e civici per Buguggiate”, lista di continuità con l’amministrazione uscente, e Matteo Sambo, della lista civica “Buggiate nel cuore”.

Dopo uno spazio per l’autopresentazione dei due candidati, delle rispettive squadre e dei punti principali del programma, il via alle domande su specifici punti della vita amministrativa e cittadina a cui Ilaria Mai e Matteo Sambo hanno risposto senza incertezze, una ribadendo la validità di quanto attuato in questi cinque anni dall’amministrazione di Cristina Galimberti (di cui è vicesindaco uscente), l’altro ovviamente evidenziando criticità e carenze da colmare con un cambio di passo e di visione per la comunità di Buguggiate.

 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 23 maggio 2019
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Il confronto elettorale a Buguggiate 4 di 11

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore