Giuseppe Gabri è il nuovo sindaco di Castronno

È stato eletto con 1.375 voti e dunque il 50,51% dei consensi. Lo sfidante Luca Vasoli della lista Progetto in comune ha ottenuto 884 voti e il 32,48% mentre Roberto Tabano di Insieme per Castronno 463 coti e il 17%

giuseppe Gabri

Giuseppe Gabri (nella foto con l’ex sindaco Luciano Grandi) è il nuovo sindaco di Castronno. È stato eletto con 1.375 voti e dunque il 50,51% dei consensi. Lo sfidante Luca Vasoli della lista Progetto in comune ha ottenuto 884 voti e il 32,48% mentre Roberto Tabano di Insieme per Castronno 463 coti e il 17%.

“Ringrazio i cittadini e prometto di essere sindaco di tutti, anche di chi non mi ha votato” è la prima dichiarazione del nuovo sindaco durante la sua nomina (in foto Luciano Grandi, ex sindaco di Castronno, si congratula con Gabri). Anche Luca Vasoli ci tiene a ringraziare e dichiara: “ovviamente siamo dispiaciuti perché avremmo voluto fare qualcosa per il nostro paese, ma è andata così e dobbiamo accettare il risultato dei seggi; Sicuramente il nostro impegno sarà quello di fare controllo e dare suggerimenti per tutto il periodo di questa amministrazione che ci vedrà presenti in tre nel gruppo di minoranza”.

Il presidente dell’adunanza ha poi proclamato i dodici consiglieri comunali del comune di Castronno.

Per la lista “Castronno Gabri sindaco” sono otto i posti disponibili in amministrazione assegnati in base alle preferenze espresse dai cittadini: Francesca Nicora, Andrea Turetta, Stefano Ramon, Daniele Bizzotto, Stefania Piausco, Elisa Agnello, Luca Toscani, Simone Albizzati. Gli altri quattro posti disponibili sono così suddivisi:

Tre posti spettano alla lista “Progetto Comune” e sono stati assegnati a Luca Vasoli, candidato sindaco non risultato eletto, Chiara Tarullo e Simone Bertoni.

La lista “Insieme per Castronno” ha accumulato pochi voti rispetto agli avversari e si aggiudica solamente un posto nella nuova amministrazione che viene assegnato a Roberto Tabano, anche lui candidato sindaco non eletto.

LE PREFERENZE

di
Pubblicato il 27 maggio 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore