Abito e trucco da sposa: 5 consigli per non sbagliare

La proposta di matrimonio è arrivata ormai da diversi mesi ed è giunto il momento di pensare all’abito e al trucco perfetti per il grande giorno? Le future sposine vivono sempre questo periodo con sentimenti contrastanti

matrimonio

La proposta di matrimonio è arrivata ormai da diversi mesi ed è giunto il momento di pensare all’abito e al trucco perfetti per il grande giorno? Le future sposine vivono sempre questo periodo con sentimenti contrastanti: da un lato sono felicissime e ricche di entusiasmo, dall’altro iniziano ad entrare in crisi perché temono di sbagliare qualcosa. Quello del matrimonio è uno dei giorni più importanti della vita e tutte vorremmo essere perfette: capelli impeccabili, abito da sogno, location meravigliosa e via dicendo. Tutti gli occhi saranno puntati sulla sposa e questo lo sappiamo bene, quindi non possiamo permetterci di commettere errori: dobbiamo essere al top. Se anche tu stai vivendo con una certa ansia questi momenti e hai il terrore di sbagliare nella scelta dell’abito, del trucco o dell’acconciatura, rilassati. Oggi ti diamo 5 dritte per non commettere errori e per arrivare al giorno delle nozze consapevole di essere meravigliosa.

#1 Indecisa? Lasciati ispirare dal web

Se hai le idee confuse e non sai proprio da cosa partire per definire il tuo stile per il matrimonio ti conviene prima di tutto sbirciare nel web. In internet puoi trovare moltissime idee su acconciature e consigli per il tuo lifestyle e per il giorno del matrimonio in modo semplice e veloce. Spesso guardare le fotografie è utilissimo, specialmente se non si hanno le idee chiare. Naturalmente si tratta di un primo passo che permette quantomeno di fare una scrematura iniziale e di capire su quale stile è meglio orientarti. All’inizio quindi si tratta semplicemente di farti un’idea delle varie possibilità che hai per apparire impeccabile nel giorno più importante della tua vita.

#2 Abito da sposa: le alternative costose ed economiche

Per quanto riguarda la scelta dell’abito, qui si apre un vero e proprio mondo di possibilità. Ci sono future spose che preferiscono investire un certo budget e scegliere il vestito in una boutique, mentre altre cercano soluzioni più economiche ma non per questo scadenti. Naturalmente tutto dipende da quello che vuoi spendere quindi prima di fare qualsiasi cosa devi decidere qual è il tuo budget massimo per l’abito da sposa. Considera che le spese sono parecchie, quindi fai una lista di tutti i costi per le nozze prima di stabilire il budget per il vestito. Se scegli di andare in una boutique non devi preoccuparti di nulla perché sarai seguita da personale esperto che ti saprà consigliare al meglio e potrai anche fare tutte le modifiche che desideri. Se al contrario hai un budget limitato a vuoi optare per un abito da sposa economico, puoi provare ad andare in uno dei tanti outlet che ci sono ormai dappertutto. Ti conviene prendere in considerazione anche l’ipotesi di acquistare un abito da sposa usato: costa decisamente meno ma spesso si trovano dei modelli davvero meravigliosi e di alta moda. Un’altra possibilità è quello di acquistare un abito cinese, ma in questo caso i materiali sono scadenti e potrebbe non cadere come ti aspetti quindi una prova è d’obbligo.

#3 Le scarpe da sposa: un dettaglio di stile

Le scarpe da sposa sono un vero e proprio dettaglio di stile, ma non ti conviene impazzire nella ricerca della decolletè perfetta perché se indossi un abito lungo si vedranno appena. Detto questo, le scarpe devono essere naturalmente in coordinato con il vestito: se quindi questo è bianco conviene sempre scegliere delle calzature dello stesso colore. Per quanto riguarda il materiale, molto gettonato è il satin ma attenzione: se il tuo matrimonio è all’aperto, magari in un prato, potrebbe essere la scelta sbagliata perché rischiano di macchiarsi subito! L’altezza del tacco è un altro fattore importante: evita di esagerare, ma un minimo ci vuole sempre.

#4 Il trucco da sposa deve rispecchiare la tua personalità

Il trucco è un altro dettaglio di stile che mette spesso in crisi le future sposine. Spesso infatti l’estetista propone dei make up che non rispecchiano la nostra personalità e ci troviamo così in difficoltà perché non ci sentiamo pienamente a nostro agio. Quello che va per la maggiore in occasioni importanti come il matrimonio è sicuramente il make up semplice, che c’è ma non si vede. Questo conferisce un aspetto naturale e curato alla sposa, che appare bellissima nella sua semplicità priva di eccessi. Sarebbe sempre meglio evitare un make up troppo marcato, così come eyeliner che rischiano di provocare antiestetiche sbavature. Il trucco da sposa, a questo proposito, deve sempre essere waterproof perché non è raro commuoversi e versare qualche lacrima.

#5 L’acconciatura: attenzione agli eccessi

L’acconciatura deve essere scelta sulla base delle proprie preferenze e dei propri gusti. Puoi quindi sbizzarrirti come preferisci ma attenzione agli eccessi. Se infatti fai un’acconciatura esageratamente complessa, rischi di ritrovarti in pessime condizioni durante la festa ed il rinfresco. Meglio optare per qualcosa di semplice ma al tempo stesso particolare ed elegante, con qualche dettaglio fashion.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 18 giugno 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore