Borse di studio Dolci – Colombo, pubblicato il bando

Tre borse di studio da 1.000 euro grazie al lascito di una docente. Ecco come partecipare

liceo tosi

E’ pubblicato il bando per l’assegnazione delle borse di studio “Dolci – Colombo”  a favore degli studenti che hanno conseguito la maturità scientifica al Liceo Scientifico Statale “Arturo Tosi” di Busto Arsizio nell’anno scolastico 2017 – 2018. 

La borsa di studio è finanziata con il lascito della prof.ssa Luigia Colombo destinato agli alunni che si sono particolarmente distinti sotto il profilo morale e scolastico. Per l’anno scolastico 2017 – 2018 saranno assegnate tre borse, ciascuna da euro 1.000,00.

Gli interessati potranno prendere visione del bando, dove sono elencati tutti i requisiti per presentare la domanda, sull’Albo Pretorio on-line e nella sezione avvisi – pubblica istruzione del sito del Comune di Busto Arsizio www.comune.bustoarsizio.va.it. La domanda di partecipazione dovrà essere presentata entro il 26 giugno all’Ufficio Protocollo di via F.lli D’Italia 12, oppure inviata via mail/pec: protocollo@comune.bustoarsizio.va.legalmail.it  

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 12 Giugno 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.