Leonardo “arruola” i supercervelli

Roberto Cingolani, fisico e già direttore scientifico dell'Istituto italiano di tecnologia di Genova (IIT) entra a far parte del team del gruppo industriale. Con lui anche Giovanni Soccodato ed Enrico Savio

Economia generiche

Roberto Cingolani una delle menti più brillanti del nostro Paese entra a far parte della squadra di Leonardo spa con il ruolo di Chief technology & innovation officer. Cingolani, fisico e già direttore scientifico dell’Istituto italiano di tecnologia di Genova (IIT), dovrà indirizzare e gestire l’evoluzione delle tecnologie innovative di Gruppo. Inoltre, l’amministratore delegato di Leonardo, Alessandro Profumo, ha chiamato a far parte del team di vertice anche Giovanni Soccodato, per la governance ed il coordinamento delle partecipazioni e delle joint venture strategiche e delle operazioni di fusione e acquisizione, ed Enrico Savio, per la definizione delle linee di indirizzo strategico e del posizionamento competitivo di gruppo. (nella foto, Roberto Cingolani)

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 10 Luglio 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.