Piscina, stagione record: 1.500 ingressi in più del 2018

Le novità introdotte per l'edizione del 2019 stanno premiando i risultati raggiunti negli impianti sportivi di via Miola: "Standard di alta qualità" spiega l'amministratore unico Katia Mantovani

Piscina di Saronno 2019

Continua a ritmi record la stagione estiva della piscina di Saronno: 1.500 ingressi in più registrati a giugno rispetto al 2018. Le novità introdotte per l’edizione del 2019 stanno premiando i risultati raggiunti presso gli impianti sportivi di via Miola: «I numeri parlano chiaro e non ci sono dubbi sul fatto che i saronnesi e gli utenti dei paesi limitrofi apprezzano i cambiamenti voluti dall’ Amministrazione di Saronno Servizi SSD» spiegano dalla struttura.

Novità assoluta del 2019 è stato il nuovo gonfiabile WIBIT che ha contribuito a rendere più piacevole la permanenza in piscina per tutti i bambini e ragazzi, il cui utilizzo è stato esteso anche ai piccoli partecipanti del Supercampus Estivo. Un servizio che è stato introdotto a completamento della creazione dell’impianto di acquascivoli posizionato nel 2018 con l’intenzione di aumentare l’offerta ludico-ricreativa per i piccoli clienti della struttura.

L’aumento dell’area verde e della zona relax grazie alla recente moquettatura in erba sintetica, è stata seguita dalla creazione di un campetto da beach volley, disponibile su richiesta con prenotazione presso la reception dell’impianto; migliorata anche l’area giochi per i più piccini con la creazione di uno spazio a loro dedicato con zona di sabbia ed erba sintetica.
Il supercampus 2019 si è arricchito per l’edizione di quest’anno con un kit di benvenuto offerto a tutti partecipanti dagli sponsor della struttura sportiva e l’introduzione di nuove attività sportive come le lezioni di tennis, rese disponibili grazie alla collaborazione con lo Sporting Club Saronno.

Miglioramenti strutturali e innovazione nei servizi offerti che sono state prontamente ripagate da un ottimo riscontro di massa: 1500 ingressi in più registrati durante i mese di giugno 2019 rispetto allo stesso periodo del 2018, picchi di 800 ingressi registrati durante gli ultimi week-end, con una percentuale complessiva di aumento delle presenze di oltre il 15%.

«A poche settimane dall’evento di inaugurazione della stagione estiva i numeri ci stanno premiando – ha commentato Katia Mantovani, Amministratore Unico della Saronno Servizi SSD -. Riteniamo che gli impianti Saronno Servizi della nostra città debbano rispecchiare uno standard di alta qualità e per questo ogni giorno ci impegniamo per migliorare il servizio reso a tutti i nostri utenti».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 17 luglio 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore