Alpini e bambini in festa “green“ con le castagne

Ai giovani bancarellari nel pomeriggio gli Alpini offriranno il “Maxi-panino alla nutella" di 2 metri di lunghezza

Avarie

A conclusione di un anno di feste durante le quali la Pro Loco di Cuvio ha focalizzato il proprio lavoro sulla salvaguardia dell’ambiente con interventi nella differenziazione e nel riciclaggio dei rifiuti, ecco arrivare la castagnata del Gruppo Alpini di Cuvio che, per tradizione, ha sempre avuto la denominazione di eco-castagnata Alpina.

Il ritrovo per tutti, penne nere e non, è al Parco Comunale “Pancera” per domenica 29 settembre e a far da contorno agli alpini il consueto mercatino dei bambini.
Il programma della giornata è un variegato mix di attrazioni: castagne, bambini, ecologia e una cucina che offrirà tanta Valtellina e non solo.

Avarie

Il leit-motiv di tutta la manifestazione sarà il rispetto dell’ambiente: produrre meno rifiuti possibili utilizzando le nuove stoviglie biodegradabili e adottando i nuovi sistemi di raccolta e differenziazione.
La giornata avrà inizio alle ore 10 con l’apertura del mercatino riservato esclusivamente ai bambini e ragazzi dai 6 ai 13 anni, che potranno esporre, scambiare e barattare, i loro libri, figurine, giochi.

Sono ancora aperte le iscrizioni per chi volesse prenotare una bancarella al costo di 0.5 euro.

Ai giovani bancarellari nel pomeriggio gli Alpini offriranno il “Maxi-panino alla nutella” di 2 metri di lunghezza.

A mezzogiorno entra in scena la cucina della Pro loco di Cuvio che cucinerà il “Rancio Alpino”. La Valtellina sarà l’ospite d’onore dei tavoli con gli stuzzicanti pizzoccheri e il tagliere con bresaola, casera e polenta taragna oltre alla immancabile nostrana polenta con zola o brasato. Anche un po’ d’America nella novità’ del menu’: il panino con pulled pork, carne di maiale super condita, un piatto succulento e gustoso assolutamente da provare.

Tutto ben bagnato dal buon vino servito in bottiglie pet riciclabili, in osservanza al divieto di utilizzare il vetro.

Gran finale di festa nel pomeriggio con l’entrata in scena di “veci e bocia” del gruppo Alpini di Cuvio che con la collaborazione della tanta amata castagna, prepareranno le caldarroste e intratterranno con il popolare ma sempre coinvolgente gioco della misura della corda.

Altri giochi intratterranno grandi e piccini, mentre le note della Filarmonica Cuviese faranno da sottofondo musicale alla giornata.

Per info e iscrizioni Pro Loco Cuvio:
Giovanna: 0332-651224 333 40.07.156
Milva : 340 94.66.804

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 23 settembre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore