Ciak, si gira! Riparte il cineforum

Torna la consueta rassegna cinematografica, nella sua sessione autunnale. 5 film incentrati su varie tematiche e a cui seguiranno approfondimenti con ospiti

Generico 2018

Dal 13 settembre il Cinema di Caronno Pertusella ha rialzato il sipario, allietando le serate dei weekend caronnesi con le proiezioni dei film più freschi usciti nelle grandi sale, ogni settimana dal venerdì alla domenica.

Mercoledì 30 ottobre ripartirà poi la rassegna autunnale della stagione 2109-2020 del tradizionale Cineforum, organizzato dal Cinema di Caronno in collaborazione con l’Amministrazione Comunale e il Gruppo Volontari. Cinque i film proposti, a cadenza settimanale, dedicati a diverse tematiche che spazieranno dalla tecnologia al ruolo della donna nelle tradizioni, passando per la diversità tra le culture e il delicato tema legato ai rischi della droga e al rapporto genitori – figli.

Al termine di ogni proiezione seguirà un momento condiviso di riflessione e di approfondimento degli aspetti toccati dalle pellicole, diretto a tutti gli interessati e in compagnia di alcuni ospiti. Per ogni film inoltre, verrà consegnata al pubblico una scheda elaborata dalla biblioteca “Giuditta Pellegrini”, nella quale sarà riportata una bibliografia legata alla tematica trattata. Tutte le visioni si terranno alle ore 20.45 presso il Cinema Teatro di via Adua 119 a Caronno Pertusella. Il costo dell’ingresso è di 4 euro per ogni proiezione, mentre al prezzo di 12 euro è acquistabile la tessera per la visione di tutte e 5 le pellicole. Trama dei film, ospiti e tutte le informazioni sono disponibili sul sito www.cinemacaronno.it, nella sezione Cineforum.

PROGRAMMA COMPLETO:

30 OTTOBRE: “DOMANI E’ UN ALTRO GIORNO”
6 NOVEMBRE: “BANGLA”
13 NOVEMBRE: “EDISON”
20 NOVEMBRE: “BEAUTIFUL BOY”
27 NOVEMBRE: “COSA DIRA’ LA GENTE”

di
Pubblicato il 24 Ottobre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore