Javorcic contento a metà: “Risultato giusto, prestazione ok”

Il tecnico della Pro Patria commenta il pareggio contro la Pro Vercelli: «Siamo abituati ad essere eccellenti, oggi abbiamo sbagliato qualcosa». Pagelle:

pro patria pro vercelli

La Pro Patria pareggia 1-1 allo “Speroni” contro la Pro Vercelli. Mister Ivan Javorcic cerca di vedere il lato positivo del pareggio: «Mettiamola così: prestazione ok, risultato giusto, gol annullato invece regolarissimo. Il finele comunque è giusto per la quantità del lavoro che abbiamo fatto. Abbiamo fatto le cose in maniera positiva, non eccellente. Guardiamo avanti, accettiamo questo risultato positivo, un passettino in avanti. Quando abbiamo visto che attraverso l’odine non riuscivamo abbiamo provato ad alzare “il volume”, abbiamo comunque avuto qualche occasione che potevamo sfruttare meglio. La Pro Vercelli è rimasta sempre in partita, ha concesso poco e ha trovato il pareggio subito dopo l’intervallo».

«Il gol preso – prosegue mister Javorcic – fa parte del gioco. Possiamo assorbire un errore nel corso della partita, ogni tanto possiamo permetterci di sbagliare. Siamo abituati a essere perfetti, oggi invece abbiamo commesso uno sbaglio che, ripeto, fa parte del calcio. Le ultime quattro partite le abbiamo vinte 1-0, forse oggi abbiamo pensato potesse bastare così, invece dovevamo cercare il secondo gol. Kolaj è un ragazzo che deve compiere il suo lavoro, io sono contento del percorso che sta facendo».

Il gol di Giuseppe Le Noci oggi non è bastato per portare a casa la vittoria: «Sono contento per il gol, il primo in campionato, peccato per la rete presa. E’ stata una gara combattuta, molto fisica, ma abbiamo fatto vedere che ci siamo. Oggi abbiamo fatto un po’ di confusione, anche perché loro si chiudevano bene dietro, per noi non era facile trovare gli spazi. Sul gol annullato, la sensazione che ho avuto dalla panchina è che il gol fosse regolare: Sean aveva preso il tempo al difensore facendo un bel gol. Peccato, si può fare meglio».

L’allenatore della Pro Vercelli, Alberto Gilardino, non si è invece presentato in sala stampa.

[Lefoto id=765169]

PAGELLE

TORNAGHI 5,5: Un errore che pesa sull’economia della gara. Peccato perché ci aveva abituato benissimo

BATTISTINI 6: Partita positiva, soprattutto nel primo tempo quando la Pro Vercelli prova a sfondare dalla sua parte. Regge bene

LOMBARDONI 6: Meno bene di altre volte, si fa sorprendere in un paio di occasioni, ma la sua prestazione nonostante tutto è positiva

BOFFELLI 6: Qualche sbavatura di troppo palla al piede, ma in fase difensiva è il solito baluardo

SPIZZICHINO 6,5: Spinge bene e difende con ordine. Sta crescendo, ormai il titolare sulla destra è lui
Cottarelli 6: Mette in campo tanta corsa

FIETTA 6: Classica gara di forza ed esperienza. Peccato per l’espulsione

BERTONI 6: Sul campo pesante soffre un po’ ma riesce comunque a far girare bene la squadra
Colombo 6,5: Entra con ottimo spirito, crea un’occasione importante e si fa vedere a più riprese

GHIOLDI 5,5: Meno concreto delle ultime uscite, a tratti svagato
Pedone 5,5: Non cambia passo alla squadra non riuscendo a trovare spazi

GALLI 5,5: Nel primo tempo si perde Azzi in più di un’occasione, nella ripresa pensa più a coprire e non riesce a spingere con costanza

LE NOCI 6,5: Un bel gol – il primo in campionato – e un paio di pregevoli giocate
Kolaj 5,5: Non trova la giusta posizione in campo e non riesce a trovare le giocate giuste

MASTROIANNI 6: Solita gara muscolare, non riesce a farsi vedere sottoporta
Parker 6: Il gol lo troverebbe ma l’arbitro gli nega la gioia

di francesco.mazzoleni@varesenews.it
Pubblicato il 19 ottobre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore