Quantcast

Pallacanestro Varese apre le porte a un nuovo sponsor

È la "Braga spa", azienda cremonese con 560 dipendenti che ha una sede a Caronno Pertusella e produce porte interne in legno

Openjobmetis - Banco di Sardegna

Si allarga la famiglia degli sponsor che sostengono in questa stagione la Pallacanestro Varese. Il club biancorosso ha infatti annunciato l’accordo con Braga Spa, azienda nata e basata in provincia di Cremona – a Casalmaggiore – che ha anche un importante deposito nella nostra provincia, a Caronno Pertusella.

Fondata nel 1974, la Braga Spa impiega in tutto 560 dipendenti ed è specializzata nella produzione di porte interne in legno e di componenti per porte in tranciato e laminato. La formula scelta per sostenere la squadra di basket è quella del “Gold sponsor”, di fatto il “terzo livello” per importanza alle spalle di Openjobmetis (main sponsor) e dei cosiddetti top sponsor che sono TCI, Banca Intesa, Elmec e Tigros. Un impegno quindi importante da parte dell’azienza cremonese che ha tra i propri punti di forza quella della rapidità di consegna: tra i 20 depositi sparsi in Italia c’è anche quello di Caronno Pertusella, tassello importante per la rete vendita di Braga.

«Oltre alla passione per il basket, avevamo il desiderio di contraccambiare il territorio per il supporto che ha dimostrato in questi anni al nostro deposito di distribuzione dei prodotti finiti posizionato a Caronno Pertusella – spiega appunto il titolare, Giuseppe Braga – Ciò ci ha spinto a legare il nostro brand a una società storica e seria come la Pallacanestro Varese». Il club biancorosso, per bocca del GM Andrea Conti aggiunge: «Siamo molto contenti di aver raggiunto un accordo con una realtà nazionale così importante come Braga, che ringraziamo per aver dato fiducia al nostro progetto. Siamo sicuri che questa sinergia darà degli ottimi risultati e potrà svilupparsi ulteriormente nel tempo».

 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 31 Ottobre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore