Tondi restaurati: una serata per presentare il delicato lavoro di recupero

Gli altorilievi in cotto presenti sulla facciata sud dell’edificio monumentale di Villa Cagnola sono stati portati al loro antico splendore

Arte - Mostre

Un delicato restauro ha portato al loro antico splendore due Altorilievi in cotto presenti sulla facciata sud dell’edificio monumentale di Villa Cagnola a Gazzada.

Domenica 6 ottobre alle 17,30 sarà presentato il lavoro di recupero con un saluto di Mons. Eros Monti, direttore di Villa Cagnola. Seguirà una introduzione a cura di Andrea Bardelli, Conservatore della Collezione Cagnola. La conferenza continuerà poi con gli interventi di Vito Zani, Storico dell’arte e Lucia Laita, Restauratrice.

Al termine dell’incontro seguirà la visita guidata alle opere restaurate. Il Restauro è stato realizzato con il contributo della Fondazione Unione Banche Italiane per Varese Onlus.
A seguire Buffet conviviale alle ore 19.30 (€25, su prenotazione).

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 03 Ottobre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.