Trasferta amara per la Futura Volley Giovani

Roma é stata più attenta e più “pesante”, trascinata da un’ottima Arciprete (16 punti, 45% offensivo) e da un impianto di gioco sicuramente più pronto per la categoria

Futura Volley giovani - Torino

Trasferta amara per la Futura Volley Giovani che all’Honey Sport City di Roma perde per 3-0 (25-22, 25-16, 25-21) contro le padrone di casa dell’Acqua&Sapone. Troppi i punti regalati alle avversarie soprattutto nel primo e nel terzo set che le bustocche potevano tranquillamente voncere.

Roma é stata più attenta e più “pesante”, trascinata da un’ottima Arciprete (16 punti, 45% offensivo) e da un impianto di gioco sicuramente più pronto per la categoria. Nella metà campo ospite, la top scorer Pistolesi (15) non è bastata a tenere a galla un attacco che ha faticato troppo (34% totale).

A fine partita coach Matteo Lucchini sembra avere molto chiara la situazione della Futura: “Analizzare la partita di stasera è facile: come al solito leggiamo bene il match, ma in sostanza facciamo fatica a mettere in campo quello che prepariamo. Un po’ per merito degli avversari ma soprattutto per demeriti nostri; ci manca un po’ di peso per lavorare maggiormente sui punti deboli degli avversari. Roma ha una fisicità superiore alla nostra, bisogna continuare a lavorare sodo perché ancora non è sufficiente. Ce la siamo giocata in parte, nel prossimo match sarà necessario aggiungere ancora qualcosa”.

Il prossimo turno vedrà le cocche impegnate al San Luigi contro Baronissi.

LA PARTITA

Coach Lucchini schiera Cialfi in regia, Latham opposto, Zingaro e Pistolesi in banda, Veneriano e Sartori al centro Garzonio libero.

Il primo set inizia in equilibri co le due formazioni che procedono punto a punto (5-4) poi la Futura commette qualche fallo di troppo in fase offensiva e Roma ne approfitta (8-6). La Acqua&Sapone scappa fino a +6 (18-12), quindi Pistolesi riduce lo svantaggio con tre grandi colpi (18-16); Arciprete però è abile a trovare il mani fuori del nuovo +4 (20-16). Cecconello sigla il 24-20, quindi Zingaro mette in rete il servizio che porta Roma in vantaggio (25-22).

Il secondo set si apre con lo 0-2 grazie a una doppietta di Veneriano ma Roma é brava a ritrovare subito la paritá (5-5). Le padrone di casa restano avanti grazie a una serie di servizi troppo lunghi delle Cocche (10-7). Roma ingrana la marcia e vola sul 20-12 per poi chiudere 25-16

Nel terzo set Busto su trova subito a rincorrere un pesantissimo 5-0. TERZO SET: L’ace di Arciprete, assoluta dominatrice della gara fin qui, porta le padrone di casa ad un immediato 2-0; il muro giallorosso colpisce anche Zingaro e la Futura è già spalle al muro (5-0). Si continua con il vantaggio di Roma ed é solo la difesa a tenere Busto ancora in partita e consentire gli affondi di Latham e Pistolesi (15-10). La Futura prova a giocarsi il finale e Zingaro trova la via del punto da posto 4 (22-19). Arciprete chiudere l’incontro (25-21).

TABELLINO:

Acqua&Sapone Roma – Futura Volley Giovani 3-0 (25-22, 25-16, 25-21)

Acqua&Sapone Roma: Mastrodicasa 7, Pietrelli 8, Bucci ne, De Luca Bossa ne, Balboni 4, Cecconello 10, Quiligotti (L), Liguori ne, Varani ne, Tosi ne, Arciprete 16, Pizzolato ne, Toliver 8
Futura Volley Giovani: Veneriano 2, Danielli ne, Cialfi 1, Peruzzo ne, Latham 8, Cicolini ne, Sartori 4, Pistolesi 15, Pinto 5, Gallizioli ne, Grippo, Garzonio (L), Zingaro 9.

Note. Roma: ace 5, errori 6, muri 8. Busto: ace 5, errori 12, muri 6

di
Pubblicato il 13 ottobre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore