I bimbi in marcia per ricordare i diritti dell’infanzia

Mentre gli alunni più grandi hanno partecipato al corteo generale di varese, i più piccoli hanno celebrato con laboratori e riflessioni

scuole primarie di comerio

Bambini in marcia, nella nebbia, questa mattina a Comerio.

Gli alunni delle scuole dell’infanzia e della primaria di Comerio hanno sfilato per ricordare i 30 anni della Carta dei diritti del fanciullo.

I bambini hanno camminato fino a Barasso dove hanno incontrato gli alunni delle altre scuole del comprensivo. I più piccoli, di prima e seconda primaria, sono stati coinvolti in laboratori e riflessioni sull’importanza dei dieci diritti fondamentali dell’infanzia insieme ai sindaci del territorio. 

Gli alunni più grandi, di terza quarta e quinta, sono andati a Varese dove hanno preso parte alla manifestazione generale.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 20 novembre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore