“Il sogno del Natale” aprirà il 29 novembre

La comunicazione ufficiale sul sito del parco natalizio di San Siro. "Chi avesse acquistato in prevendita i biglietti per i giorni e orari precedenti al 29 novembre ore 15, potrà chiedere il rimborso presso la piattaforma di vendita"

il sogno del natale 2019

È stata posticipata a venerdì 29 novembre, alle 15 l’apertura del villaggio “Il sogno del Natale” di Milano.

È quanto si legge sul sito dedicato al parco natalizio più grande d’Italia. Nei giorni scorsi, il procuratore aggiunto Tiziana Siciliano della sezione infortuni sul lavoro della Procura di Milano aveva disposto il sequestro preventivo dopo che Ats e Polizia Locale avevano effettuato le verifiche all’interno dell’area dell’ippodromo di San Siro, dove si sta realizzando l’opera che vede coinvolte diverse imprese.

“Per sopraggiunti problemi tecnici – questa la comunicazione ufficiale – l’apertura del Villaggio IL SOGNO DEL NATALE è posticipata a venerdì 29 novembre 2019 alle ore 15.00. La settimana di slittamento sarà compensata dal prolungamento dell’apertura del Villaggio fino al 6 gennaio 2020. Chi avesse acquistato in prevendita i biglietti per i giorni e orari precedenti al 29 novembre ore 15, potrà chiedere il rimborso presso la piattaforma di vendita su cui è stato effettuato l’acquisto, ed eventualmente procedere con l’acquisto di un nuovo biglietto nelle date disponibili. Ci scusiamo e confermiamo che presto il sogno diventerà realtà. Vi aspettiamo dal 29 Novembre al 06 Gennaio 2020 a Milano – Ippodromo SNAI San Siro”.

 

 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 18 novembre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore