Amca finalmente in casa: i biancorossi sfidano Torino

La squadra di Bottini, capolista in Serie B, ospita sabato 14 (ore 17) i piemontesi al PalaCusInsubria dopo tre partite in trasferta. Ingresso libero

liam baskett flavio cardoso handicap sport basket in carrozzina

Dopo aver vinto tre volte in trasferta (le prime due con distacchi oceanici) e dopo aver osservato un turno di riposo, l’Amca Varese di basket in carrozzina è pronta all’esordio casalingo sul terreno di gioco del PalaCusInsubria di via Monte Generoso. I biancorossi di coach Bottini si apprestano ad affrontare – sabato 14 alle ore 17, ingresso gratuito – la Uicep Torino, fanalino di coda del torneo.

L’occasione è dunque buona per mantenere il primato in classifica, attualmente condiviso con il Gelsia Seregno che appare come principale rivale nella lotta al primo posto del girone. Lo scontro diretto con i brianzoli è in programma alla ripresa dopo la pausa natalizia, il 12 gennaio, quindi è importante non lasciare per strada alcun punto: in questo turno tra l’altro Seregno sarà impegnato a Rimini e sulla carta ha i favori del pronostico.

Il pubblico varesino potrà, in questa occasione, riabbracciare molti vecchi amici e scoprire i nuovi giocatori dell’Amca come Flavio Cardoso o Liam Baskett (foto in alto), oltre al rientrante Riccardo Marinello. Alla partita saranno presenti anche alcuni giocatori senior e delle giovanili della Robur et Fides, società con cui l’HSV ha stretto un accordo di partnership in questa stagione. Al termine del match è infine in programma un brindisi natalizio.

 

PROGRAMMA (5a giornata): Bradipi Dozza Bologna – Laumas Parma; Amca H.S. Varese – Uicep Torino; Road Motor Rimini – Gelsia Seregno. Riposa Omal Icaro Brescia.

CLASSIFICA: VARESE*, Seregno* 6; Bologna*, Parma 4; Brescia, Rimini 2; Torino* 0.
* una partita in meno.

 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 13 dicembre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore