Carabinieri e sindaci insieme per rendere più sicuro il territorio

Nel pomeriggio di mercoledì 18 dicembre a Villa Gianetti a Saronno si sono riuniti i primi cittadini del territorio controllato dalla compagnia dei carabinieri saronnese

pietro laghezza comandante carabinieri saronno

Carabinieri e sindaci del territorio insieme per uno scambio di auguri di Natale. Nel pomeriggio di mercoledì 18 dicembre a Villa Gianetti a Saronno si sono riuniti i primi cittadini del territorio controllato dalla compagnia dei carabinieri saronnese comandata dal capitano Pietro Laghezza.

Con lui il tenente colonnello Claudio Cappello, comandante provinciale dell’Arma, che sta incontrando gli amministratori di tutto il territorio del Varesotto, da Luino a Busto Arsizio passando per Gallarate e Varese: in dono ha portto il calendario 2020 dei carabinieri.

«È stato fatto un ringraziamento da parte dei carabinieri ai sindaci per le attenzioni prestate nei confronti dei militari – commenta Laghezza -. Ci ha fatto molto piacere vedere attorno a noi il calore sincero e spontaneo delle istituzioni. Siamo convinti che insieme si ottiene il valore aggiunto».

Il sindaco di Saronno Alessandro Fagioli ha ringraziato a nome dei sindaci presenti (Uboldo, Origgio, Gerenzano, Caronno Pertusella, Cislago, Morazzone, Castiglione Olona, Tradate, Gorla Maggiore) l’Arma per quello che fa sul territorio: «Abbiamo rimarcato che durante le vacanze saremo più presenti con servizi straordinari organizzati nei momenti in cui si pensa che tutti festeggino», chiosa Laghezza.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 19 dicembre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore