Quantcast

Conto alla rovescia per il campo di “spartan race”

Domenica 15 dicembre dalle ore 11.00 si terrà l'inaugurazione del primo campo gare ad ostacoli della Valcuvia targato Bad Spartans, affiatato gruppo sportivo del Luinese

Avarie

Al Poggio, località di fondovalle di Ferrera di Varese, sorvegliata da millenni dal monte San Martino, in queste mattine c’è la brina. Uno scenario meraviglioso che sarà da cornice, tra qualche giorno, per l’inaugurazione di un campo di “spartan race“. Si tratta di una disciplina sportiva nata come corsa nel fango ma che potrebbe tradursi come una dura prova ad ostacoli emozionante come un gioco e dura come una gara.

Così, domenica 15 dicembre dalle ore 11.00 si terrà l’inaugurazione del primo campo gare ad ostacoli della nostra zona targato Bad Spartans, affiatato gruppo sportivo del Luinese.

Alle ore 11.00 ci sarà il tradizionale taglio del nastro alla presenza delle istituzioni locali sindaci ed amministratori del comprensorio e poi un brindisi per dare il via a questa nuova avventura.

A seguire, il campo sarà aperto fino alle ore 14 e i tesserati potranno iniziare i loro allenamenti.

L’offerta sportiva della zona si arricchisce quindi di un campo che permetterà di far conoscere il mondo delle Spartan Race e delle gare OCR non ancora note a tutti.

Questo progetto nasce da un gruppo di amici che lo scorso febbraio ha deciso di dar vita all’ASD Bad Spartans, associazione sportiva dilettantistica con lo scopo di seguire il sogno che li accomuna:creare il proprio team e il loro campo.

«Finalmente, dopo quasi un anno di duro impegno e lavoro e dopo aver superato “gli ostacoli” piu’ complicati come la burocrazia e la costruzione delle strutture presenti, ideate, gestite e realizzate dai componenti del gruppo, è arrivato il grande giorno: l’apertura del “bad camp”.

«Quindi il Bad Spartans Team vi aspetta numerosi per festeggiare l’inizio di questa nuova coinvolgente avventura. Per qualsiasi informazioni potete contattarci via mail o tramite le nostre pagine social Facebook e Instagram.
badspartansteam@gmail.com (@bad_spartans_team)», dicono gli organizzatori.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 10 dicembre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore