Quantcast

Natale, controlli sul Lago anche con la motovedetta

I carabinieri in azione con un dispositivo sulle strade e nelle stazioni. Trovata droga. Un arresto per residui di pena

Avarie

Sulle strade, in appostamento nei boschi, e addirittura dal lago, con la motovedetta CC271 in dotazione all’Arma: la Compagnia di Luino è stata impegnata lo scorso fine settimana per l’intensificazione del controllo del territorio in occasione dell’approssimarsi delle festività natalizie, controllo che ha dato i suoi frutti.

È stato arrestato un residente di Casalzuigno per l’esecuzione di una vecchia condanna per reati finanziari. Ma il risultato operativo più importante si segna sulla strada: 55 mezzi fermati, identificate 81 persone e tre contravvenzioni elevate.

Due le persone segnalate alla prefettura quali assuntori di droga: sono un ventisettenne di origini marocchine residente a Leggiuno controllato all’interno della stazione di Sangiano dai carabinieri di Laveno Mombello perché trovato con un grammo di hascisc, mentre i carabinieri di Cuvio hanno pizzicato un diciannovenne a Bedero Valcuivia anch’esso con un grammo di marijuana.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 09 dicembre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore