Parcheggi in centro: “Stiamo lavorando per ampliare il numero di posti”

Durante il periodo di Natale la sosta sarà gratuita ma l'assessore alle opere pubbliche sta lavorando per mantenere aperta l'area di Via Duse e trovarne altre

Besozzo generica

Senza parcheggi la vita cittadina può diventare molto complicata e a farne le spese sono sopratutto i commercianti e la vita sociale. Per questo motivo, durante il periodo natalizio, l’amministrazione comunale sospende il pagamento della sosta su tutto il territorio (dal 18 dicembre al 4 gennaio), così da favorire acquisti e incontri in paese.

La necessità di trovare parcheggio il più facilmente possibile però, non si esaurisce con l’arrivo dell’anno nuovo e così il vicesindaco e assessore alle Politiche del territorio e opere pubbliche Gianluca Coghetto, sta lavorando per mantenere e ampliare il numero di posti per la sosta. 

Il primo obiettivo infatti, è quello di mantenere aperta l’area Marcora e i suoi sessanta posti. Situata in Via Duse, si trova in una posizione centrale del paese e il rischio di chiusura è stato sfiorato questa estate, a luglio, quando alcuni cittadini hanno iniziato una raccolta firme contro l’incuria e il degrado dell’area. I proprietari, dei privati, hanno così minacciato di annullare l’accordo con il comune e di vietare l’accesso a macchine e persone. Di fatto, il parcheggio non è mai stato chiuso ma l’amministrazione sta lavorando trovare un nuovo accordo con la proprietà: «È un’area molto importante, adiacente alla via principale di Besozzo Inferiore. Stiamo cercando un accordo per prorogare la chiusura di un anno e nel frattempo cercare di sviluppare un progetto di riqualificazione dell’area».

Altri sessanta posti invece, l’amministrazione comunale vorrebbe ricavarli dall’area dietro la chiesa di Sant’Anna. Lo spazio, parte del complesso ecclesiastico, al momento è aperto solo il giovedì, giorno di mercato, «ma vorremmo estendere l’apertura a tutti i giorni della settimana». Recentemente inoltre, sono stati ricavati quindici nuovi parcheggi nell’area della stazione e altri quindici in Via Pergolesi. 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 10 dicembre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore