Borsano si difende dai ladri col controllo di vicinato

Assemblea con sindaco e assessore alla Sicurezza nel quartiere preso di mira dai ladri nelle ultime settimane

controllo di vicinato antonelli rogora

A seguito dei numerosi furti che stanno colpendo il quartiere di Borsano l’amministrazione ha organizzato un incontro con i cittadini al fine di proporre l’introduzione del “controllo del vicinato” che si è svolta mercoledì sera. La proposta ha trovato molti sostenitori grazie al gruppo lanciato da Emanuele Fiore nei mesi scorsi e che ha sollevato la necessità di azioni concrete per aumentare la sicurezza dei cittadini. Sarà il quinto gruppo attivo in città.

«Il sistema ha già in altri quartieri ha prodotto risultati eccellenti – ha detto il sindaco Emanuele Antonelli, presente alla serata con l’assessore alla Sicurezza Massimo Rogora -. Dare un servizio aggiuntivo a quello che già svolgono in maniera egregia le nostre forze dell’ordine potrebbe essere la soluzione migliore per avere un maggior controllo del quartiere e per rendere più difficile la vita di chiunque pensi di farla sempre franca».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 24 gennaio 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore