È partita la kermesse della Cinque Mulini

A testare il percorso dei mulini sono stati più di un migliaio di volenterosi ragazzi delle scuole dell’Alto Milanese

cinque mulini

Si sono disputate questa mattina con grande successo di partecipanti le gare inserite nel calendario della XXV edizione della Cinque Mulini studentesca.

A testare il percorso dei mulini sono stati più di un migliaio di volenterosi ragazzi delle scuole dell’Alto Milanese. Queste le classifiche per istituto:

Scuole Secondaria di Primo grado:

San Carlo Borromeo di Inverigo;
I.C.G. Carducci di San Vittore Olona;
S.M. Kolbe di Legnano.

Scuole Secondarie di Secondo grado:

LSC Galilei di Legnano;
Liceo Daniele Crespi di Busto Arsizio;
ITET Maggiolini di Parabiago.

Di seguito segnaliamo i pettorali dei migliori iscritti alla 88^ edizione della Cinque Mulini:

50^ Edizione Femminile ore 12:00 (6000 mt)

Winfred Mutile HAVI (Bhr) 2. Nadia BATTOCLETTI (Ita) 3. Valeria ROFFINO (Ita) 4. Gloriah KITE (Ken) 5. Jackline JERONO (Ken) 6. Mercy CHERONO (Ken) 7. Jasmijn BAKKER (Ned) 8. Martina MERLO (Ita) 9. Angela MATTEVI (Ita) 10. Laura DALLA MONTA’ (Ita) 11. Ludovica CAVALLI (Ita) 12. Alice GAGGI (Ita) 13. Silvia OGGIONI (Ita) 14. Elisabetta IAVARONE (Ita) 15. Michela CESARO’ (Ita)

88^ Edizione Maschile ore 12:35 (11000 mt)

Yeman CRIPPA (Ita) 2. Yohannes CHIAPPINELLI (Ita) 3. Jackson Kavesa MUEMA (Ken) 4. Leonard Kipkemboi BETT (Ken) 5. Thierry NDIKUMWENAYO (Bur) 6. Tadese WORKU (ETh) 7. Abdelaati IGUIDER (Mor) 8. Oscar CHELIMO (Uga) 9. Marouan RAZINE (Ita) 10. Sebastiano PAROLINI (Ita) 11. Osama ZOGHLAMI (Ita) 12. Michele FONTANA (Ita) 13. Cesare MAESTRI (Ita) 14. Luca ALFIERI (Ita) 15. Giuseppe GERRATANA (Ita) 16. Rok PUHAR (Slo) 17. Yassin CHOURY (Ita) 18. Andrea PRANNO (Ita) 19. Kevin BLACKNEY (Can)

Tra le iscritte alla gara Master da segnalare la presenza di un’atleta della Città del Vaticano : suor MARIE-LAURE PUYBAREAU MANAUD.E’ Boom di iscrizioni: per l’88^ edizione sono attesi più di 2700 atleti. Gli organizzatori sono entusiasti di questo grande risultato che arriva dopo un anno di intenso lavoro per dare lustro al cross più bello del mondo.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 25 gennaio 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore