Bilblioteca di Malnate, riapertura con un nuovo bibliotecario

Prevista per lunedì 25 maggio il ritorno all’attività per la “Adolfo Buzzi”

biblioteca malnate

Da lunedì 25 maggio tornerà al lavoro la biblioteca di Malnate. Terminati gli ultimi interventi strutturali, la “Adolfo Buzzi” è pronta a tornare a disposizione dei cittadini, anche se con le regole imposte dall’emergenza sanitaria.

Ci sarà uno scatolone fuori dalla biblioteca per restituire i libri prestati perché verrano messi in quarantena. Le persone entreranno una per volta e solo su appuntamento. Non si potrà entrare e girare tra gli scaffali ma bisognerà chiamare telefonicamente (0332 427729) o prenotare il testo desiderato via mail (biblioteca@comune.malnate.va.it) o online (http://webopac.bibliotecheprovinciavarese.it/web3/index.asp)

Sarà obbligatoria la mascherina e verrà predisposto l’igienizzante per le mani.

Gli orari di apertura saranno quelli canonici, con la chiusura settimanale il mercoledì.

Una grande novità sarà invece la presenza del nuovo bibliotecario, che in realtà ha già iniziato il proprio lavoro: si chiama Andrea Pozzi, in precedenza ha lavorato alla biblioteca di Daverio e appena finiranno le pratiche per la sostituzione entrerà in servizio a tempo pieno.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 22 Maggio 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Alberto Tognola II

    Tanti auguri Andrea per il tuo nuovo incarico, ci mancherai moltissimo, il tuo ex sindaco Tognola

Segnala Errore