Da domani il mercato di Arcisate torna con tutti i banchi, anche non alimentari

Si entrerà in modo controllato da varchi presidiati dalla Protezione civile e dalla Polizia locale e tutti dovranno avere la mascherina

Ripartenza mercato Laveno Mombello

(Immagine di repertorio) – Il ritorno alla normalità passa anche da un paio di scarpe o una maglietta nuova. E ad Arcisate da domani, giovedì 21 maggio, il ritorno del mercato nella sua formula tradizionale, con banchi alimentari e non alimentari, è un nuovo passo per lasciarsi alle spalle il difficile periodo del lockdown.

Sempre, ovviamente,  con la massima prudenza. Per l’accesso al mercato, permangono  infatti alcune delle regole applicate nelle scorse settimane.

L’ingresso all’area del mercato non sarà libero, e gli accessi verranno contingentati in modo scrupoloso e gestiti da un unico varco di ingresso posto in via Roma e da due varchi d’uscita posti in piazza dei Filarmonici.

Tutta l’area del mercato sarà delimitata in modo chiaro e visibile. I varchi e l’area del mercato, saranno presidiati da agenti della Polizia locale e dai volontari della Protezione civile.

I cittadini dovranno essere dotati obbligatoriamente di mascherina protettiva e mantenere la distanza di almeno un metro tra le persone.

«Confidiamo nella collaborazione di tutti – è l’invito del sindaco Gianluca Cavalluzzi –  Abbiamo bisogno di tornare alla normalità ma facciamolo nel pieno rispetto delle regole».

di
Pubblicato il 20 maggio 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore