Quantcast

Il tricolore Gran Turismo prova a riaccendere i motori

La serie che vede impegnati molti piloti varesini (tra cui i campioni in carica Rovera e De Castro) ha diramato il nuovo calendario: si parte a luglio e si finisce a dicembre

Rovera e De Castro campioni nel tricolore Gran Turismo

Mugello, 19 luglio: AciSport ha fissato la data per l’inizio della 18a stagione del Campionato Italiano Gran Turismo, la massima competizione tricolore “a ruote coperte” che vede impegnati numerosi piloti della nostra provincia, un Varesotto che vanta tra l’altro due campioni in carica in GT3 Sprint (Alessio Rovera) e in GT4 Sprint (Sabino De Castro).

AciSport ha confermato che il campionato sarà suddiviso in due serie, quella Sprint (due gare a weekend) e quella Endurance (una, di 3 ore) che daranno vita a classifiche separate; anche sul fronte degli appuntamenti c’è stato il mantenimento delle otto prove, equamente suddivise tra Sprint ed Endurance. A cambiare solo il calendario che prenderà il via a luglio per terminare a dicembre. Eccolo, nel dettaglio:

19 luglio Mugello (E) – 2 agosto Misano (E) – 30 agosto Imola (S) – 20 settembre Vallelunga (E) – 4 ottobre Mugello (S) – 18 ottobre Monza (S) – 8 novembre Monza (E) – 6 dicembre Vallelunga (S).

Ora la palla passa a team, sponsor e piloti: senza dubbio la crisi economica correlata a quella sanitaria non faciliterà la formazione degli equipaggi. Il motorsport, come noto, è disciplina con costi elevati però qualche notizia positiva (l’annuncio da parte di qualche scuderia) non è mancata.

Per aiutare il movimento, AciSport ha però deciso di deliberare una riduzione della tassa di iscrizione alle due serie del CIGT: per la classe GT3 l’importo sarà di 2.000 euro (contro i 3.500 originali) per chi aderirà entro il 15 giugno (per l’Endurance) o il 30 luglio (per lo Sprint). Giù del 40% (da 2.500 a 1.500) anche per le classi GT3 Light, GT Cup, GT4 e GT4 Light, sempre per le iscrizioni entro le date indicate. Oltre a quelle scadenze invece, le iscrizioni rimangono fissate in 4.000 euro per la GT3 e in 3.000 per le altre categorie.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 21 maggio 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore