Collegio Rotondi, la scuola si incontra con la realtà della Croce Rossa

Gli astudenti del liceo si sono collegati con Ela Serdaroglu, della Federazione Internazionale delle società della Croce Rossa e della Mezzaluna Rossa, per parlare di aiuto umanitario e solidarietà

Generico 2018

Mentre ci si avvia verso l’ultimo giorno di scuola, fra sguardi all’estate e il pensiero a come saranno organizzate le lezioni a partire dal mese di settembre, al Collegio Rotondi di Gorla Minore c’è ancora spazio per un importante momento di riflessione.

Nella giornata di ieri, infatti, gli studenti del liceo hanno partecipato ad un incontro con Ela Serdaroglu, Senior Officer al Dipartimento di Rifugio e Insediamento dell’IFRC, la Federazione Internazionale delle società della Croce Rossa e della Mezzaluna Rossa, che è l’organismo che coordina a livello mondiale il sostegno di tutte le società nazionali di Croce Rossa e della Mezzaluna Rossa in caso di calamità naturale.

Un incontro avvenuto online, ma che, vista l’esperienza ventennale dell’ospite, ha saputo fornire agli studenti un’interessante testimonianza sull’attività svolta dalle associazioni in tutto il mondo. «Ela si occupa di ridare una casa a chi l’ha perduta per un terremoto, uno tsunami, un’alluvione o per una guerra, il suo lavoro è vitale per migliaia di persone che hanno perso il bene più prezioso – scrive in una nota il Collegio Rotondi, presentando ai genitori l’iniziativa – Durante l’incontro ha raccontato i momenti più difficili e quelli più appaganti del suo lavoro attraverso episodi reali vissuti nei suoi vent’anni di esperienza nel campo umanitario».

di
Pubblicato il 05 giugno 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore