Germignaga, alla “videochiamate d’autore“ si parla di giornalismo

Continuano gli appuntamenti per trattare i grandi temi dell'attualità: è la volta del giornalista Roberto Parmeggiani

Avarie

Sms, radio, diretta su youtube: la parrocchia di Germignaga da tempo, e soprattutto dai tempi del confinamento per coronavirus ha intrapreso un percorso informativo e di dialogo coi fedeli e non solo servendosi degli strumenti offerti dalle nuove tecnologie.

Per questo ogni mercoledì il don, Marco Mindrone, intrattiene un dialogo con unnospite. Ci sono stati esperti e c’è stato monsiglor Mario Delpini, arcivescovo di Milano. Mercoledì 17 giugno, ore 21.00 sarà la volta di Roberto Parmeggiani. Giornalista sposato, padre di tre figli, è laureato in Giurisprudenza all’Università Cattolica.

Giornalista professionista dal 1988, ha lavorato per tre anni al quotidiano «Avvenire» e dal 1990 a «Famiglia Cristiana», dove è caporedattore.
“Le Comunicazioni Sociali al tempo del Covid19”

«Al termine, lasceremo spazio agli interventi da casa,prenotarsi via SMS al numero della segreteria: 389 593 1317.  Le chiacchierate, rigorosamente in diretta, saranno seguibili sul canale YouTube GBInsieme e via radio 87.5», spiegano dalla Parrocchia.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 16 Giugno 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.