Tragedia di Albizzate: indagato l’amministratore della proprietà immobiliare

La Procura di Busto Arsizio ha iscritto Antonino Colombo con le accuse di omicidio plurimo e disastro colposo

sopralluogo crollo Albizzate

Antonino Colombo, amministratore della società proprietaria dell’immobile di Albizzate, è l’uomo iscritto nel registro degli indagati per la tragedia di Albizzate in cui hanno perso la vita una donna e i suoi due piccoli bambini.

È accusato  di omicidio plurimo e disastro colposo. Lo ha confermato il Procuratore della Repubblica Gianluigi Fontana.

«La Procura ha inoltre disposto conseguentemente l’autopsia sui corpi delle vittime ed una consulenza sul crollo», ha dichiarato Fontana.

Ieri c’era stato un nuovo sopralluogo del pubblico ministero dottoressa Nadia Calcaterra. La procura di Busto Arsizio ha sentito numerose persone tra cui il sindaco di Albizzate, scampato per miracolo alla tragedia oltre al proprietario che è poi stato iscritto nel registro degli indagati.

TUTTI GLI ARTICOLI SULLA TRAGEDIA

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 27 Giugno 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.