Fontana indagato per la fornitura dei camici

Il presidente della Lombardia Attilio Fontana, secondo quanto riportato dall'Ansa e annunciato da Rainews, "risulta indagato dalla Procura di Milano"

Generico 2018

Il presidente della Lombardia Attilio Fontana, secondo quanto riportato dall’Ansa e annunciato da Rainews, “risulta indagato dalla Procura di Milano”.

Una evoluzione dell’inchiesta scaturita da una fornitura di materiali sanitari durante l’emergenza covid. Tutto nasce dopo un servizio giornalistico di Report in cui si intervistava l’amministratore delegato della Dama spa Andrea Dini. Il manager, cognato di Fontana, aveva chiarito che la fornitura, in un primo momento fatturata, era una donazione. Sulla vicenda si era mossa la Guardia di finanza e ora, secondo l’Ansa, ci sarebbe una evoluzione.

“Nell’inchiesta – scrive l’agenzia di stampa – sono indagati anche Andrea Dini e Filippo Bongiovanni, il dg dimissionario di Aria spa, la centrale acquisti regionale, per turbata libertà nel procedimento di scelta del contraente”.

Al momento non risulterebbe alcuna notifica al presidente Fontana.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Pubblicato il 24 Luglio 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.