Quantcast

È morto Massimo Bossi, ex vicesindaco di Gallarate

L'uomo che si trovava in vacanza in Puglia rimasto vittima di un incidente in barca a vela. Era molto conosciuto per il suo impegno nella vita politica

massimo bossi

È morto Massimo Bossi. Molto conosciuto a Gallarate per il suo impegno in politica, si trovava in Puglia per le vacanze e nella serata di lunedì 10 agosto è giunta la tragica notizia.

Secondo la ricostruzione della stampa locale,  era in vacanza con la famiglia a Torre Ovo litorale ionico vicino a Manduria. Nel pomeriggio di ieri era uscito con una piccola barca a vela per delle immersioni in solitaria. Probabilmente un malore o un incidente in mare lo hanno stroncato. È stato ritrovato al largo della località balneare del litorale ionico salentino con indosso con maschere e pinne.

Imprenditore, 62 anni compiuti il 4 luglio, forzista, nel 2011 si era candidato per le elezioni amministrative ma fu sconfitto da Edoardo Guenzani. È stato vicesindaco della città e ha ricoperto la carica di sindaco pro tempore al posto di Nicola Mucci per tre mesi nel 2011. Esponente di spicco di Forza Italia, negli ultimi tempi aveva preferito restare nelle retrovie.


di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 11 agosto 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore