Rientro da Spagna, Grecia, Croazia e Malta. Il tampone si fa a Varese

Rientro dai paesi a rischio: nessun tampone in aeroporto a Malpensa. Si deve segnalare il rientro al medico di base o sul portale di Ats Insubria e recarsi nella tensostruttura di via Rossi

tampone coronavirus

Rientro dai paesi a rischio: nessun tampone in aeroporto a Malpensa. Ma Varese si è già attrezza e dal 18 agosto sarà il Dipartimento di Igiene e Prevenzione Sanitaria di ATS Insubria a raccogliere le “autosegnalazioni” dei turisti di ritorno dai paesi a rischio Spagna, Grecia, Croazia e Malta.

L’ordinanza del ministro della Salute Roberto Speranza, firmata nei gironi scorsi, prevede tamponi obbligatori per chiunque entri in Italia o, in alternativa, un test sierologico negativo fatto non più di 72 ore prima dell’ingresso nel nostro Paese. Ogni Regione ha poi preso provvedimenti diversi, ma in Lombardia non c’è alcun obbligo di quarantena, anche se il presidente Attilio Fontana raccomanda: «Nelle ore precedenti l’effettuazione del tampone e in attesa del suo esito mantenete il distanziamento e utilizzate la mascherina sia all’aperto sia in presenza dei vostri amici e conoscenti».

Rientri da Spagna, Croazia, Malta e Grecia. Le precisazioni di Regione Lombardia

Secondo un articolo del Sole 24 Ore ci sono almeno 10mila italiani che in questo momento si trovano tra Spagna, Croazia, Grecia e Malta. Per i primi che sono rientrati non è scattato alcun test in aeroporto. Ma per i varesini coinvolti, dal 18 agosto, nel parcheggio di Ats in via Rossi a Varese, verrà ripristinata la tensostruttura a cui si accede in auto. Segnalazioni e appuntamenti saranno tramite il medico di base o il portale di Ats Insubria.

Tamponi per i vacanzieri: ecco le modalità per i varesini che rientrano dai paesi a rischio

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 16 Agosto 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.